L'equilibrio
Equilibrium

di Massimiliano Bellavista

RACCONTO BREVE IN VERSIONE BILINGUE

INGLESE < > ITALIANO 

Storia originale in ITALIANO

Traduzione in inglese di Valentina Rossini e Gabriel Rowland

Qualcuno è al termine del proprio viaggio e qualcun altro solo all’inizio. In questo racconto breve, ispirato a una storia vera, una matassa di ordinari eventi e momenti nelle vite dei protagonisti viene sbrogliata dalla straordinaria semplicità con cui quest'ultimi vivono (e muoiono) attraverso di essi. Perché la vita è tutta collegata e in perpetua ricerca di equilibrio. Una storia perlopiù come tante, con personaggi ordinari: un anziano malato terminale, due giovani amanti che non hanno molto da spartire, eccetto la creatura che inconsapevolmente hanno messo al mondo, e che si rivelera' il "piccolo padre di una grande idea", e infine, persone quasi invisibili, naufragati chissà dove. Non è un compito facile, riflettere unprofondo messaggio da una piccola storia. Massimiliano Bellavista è riuscito a far questo, e altro. Il libro è in versione bilingue, con il testo originale in italiano sulla pagina sinistra e la corrispondente traduzione inglese sulla pagina destra. Ad accompagnare la storia, ci sono immagini di dipinti su olio, sulla copertina e all’interno del libro, eseguiti dall’artista britannico Jon Rowland. Al termine del racconto, il lettore troverà un esercizio di pratica della lingua coinvolgente e significativo.    

 

Dal libro

Ne ho concluso che i mari devono certamente essere ben più di sette e le correnti assai più veloci e pervasive di quel che ci dicono i libri, se come è vero, arrivano lettere da tutto il mondo, dai posti più impensati e da gente che il mare in vita sua credo che neanche l’abbia mai visto.

A volte lo ringraziano. Di cosa, di preciso non so.

Probabilmente di essere il piccolo padre di una grande idea.

Forse di avergli impedito al momento giusto di rivolgere tutto quell’odio e tutta quella rabbia che provavano allora verso loro stessi o i loro cari.

L'autore

Massimiliano Bellavista è ingegnere, docente all’università di Siena, CEO di Keirion Consulting, e blogger (www.thenakedpitcher.com). Vincitore di vari premi letterari, i suoi racconti e poesie sono pubblicati su riviste e antologie. (Castelvecchi e Franco Angeli fra gli editori di riferimento). Scrive recensioni e rubriche settimanali di ambito letterario per alcune riviste letterarie e giornali tra cui Sound 36, Toscanalibri, Direfarescrivere, The Pitch. Lavora nell’Ufficio stampa di alcuni tra i maggiori festival letterari nazionali. Anima a Siena la scuola di scrittura Recensio, pensata per gli studenti delle scuole superiori (con cui contribuisce tuttora a formare sui temi della retorica, dello stile e dei processi argomentativi migliaia di giovani ogni anno), e cura a Bologna Barzhaz, scuola di lettura e scrittura per autori emergenti. Nel 2020 sono usciti La poesia è morta e altri versi (Controluna), Punto triplo e altri racconti (Castelvecchi), Per amore e per arte (Betti Editore, 2021). 

 

Cover Equilibrium.jpg

Ordina piu' di una copia e risparmia sulle pese di spedizione